I Silenziosi Operai della Croce che operano nella Casa di Cura intestata al loro Fondatore, il Beato Luigi Novarese, sita a Moncrivello (Vercelli) in Località Santuario della Beata Vergine Potente ,

di cuore ringraziano la CEI, Conferenza Episcopale Italiana, per aver concretamente risposto alla domanda di un sostegno economico di fronte all’impegno di aprire un reparto di Covid19 nei momenti più duri e gravi della pandemia.

Il beneficio è giunto il 21 giugno con i fondi messi a disposizione della CEI derivante dall’otto per mille della dichiarazione dei redditi dei cittadini italiani.

Il beneficio è stato utilizzato per l’acquisto dei DPI (dispositivi protezione individuali) oltre a apparecchiature elettroniche e per la sanificazione degli ambienti.

Il fondo fa parte di un contributo di 3 milioni di euro che la CEI ha stanziato a favore di diverse strutture sanitarie e socio-sanitarie cattoliche in Italia.

Per sostenere le strutture sanitarie è stata aperta una raccolta fondi promossa dalla CEI. Chi intende contribuire può destinare la sua offerta – che sarà puntualmente rendicontata – al conto corrente bancario:

IBAN: IT 11 A 02008 09431 00000 1646515

intestato a: CEI causale SOSTEGNO SANITÀ