Domenica 12 giugno, presso il Santuario del Trompone di Moncrivello, Vercelli, i ragazzi sani e disabili sono invitati alla prima edizione delle “Tromponiadi”: una giornata dedicata a tutti i giovani sportivi.

Saranno organizzati giochi di squadra e momenti di divertimento, alternati a spunti di riflessione. Sarà anche possibile vivere il Giubileo della Misericordia varcando la Porta Santa del Santuario.

Dopo l’accoglienza intorno alle ore 10, Giovanna Bettiol, sorella dei Silenziosi Operai della Croce e Responsabile del Coordinamento settori giovanili del Centro Volontari della Sofferenza, terrà un incontro dal titolo “Vinci la vita con il gioco di squadra”, a seguire don Alberto Carlevato, parroco di  Tonengo, Mazzé e Villareggia, celebrerà il Giubileo degli sportivi con la messa in Santuario.

Dopo il pranzo, dalle ore 14 inizieranno le Tromponiadi con l’arrivo della fiaccola e l’accensione del Fuoco seguita dai giochi di squadra. Alle ore 17 vi sarà un’esibizione di tiro con l’arco, a seguire nutellata per tutti. Alle 17.30 la giornata si concluderà con le premiazioni.

Durante tutta giornata sarà possibile conoscere la realtà delle opere di misericordia che si svolgono presso il Complesso del Santuario a favore di persone ammalate: il Centro di Riabilitazione “Mons. Luigi Novarese” e l’RSA “Virgo Potens”.

 

05 - GIUBILEO DEGLI SPORTIVI - PIEGHEVOLE-01(1) 05 - GIUBILEO DEGLI SPORTIVI - PIEGHEVOLE-02(3)