Per poter garantire alla persona quanto di meglio è disponibile sia in ambito tecnologico per quanto riguarda gli arredi e le attrezzature, sia per quanto riguarda il supporto umano e psicologico, attraverso operatori formati e motivati, ci permettiamo di chiedere un contributo, sia esso piccolo o grande, a coloro che si lasceranno toccare il cuore da questa iniziativa e decideranno di contribuire al Progetto.

Le possibilità di contribuire sono le seguenti:

1. Offerta libera

2. Offerta per:

  • Intestazione di una camera di degenza: € 6.000,00 o € 10.000,00
  • Attrezzatura per palestra: € 1.000,00
  • Apparecchiature per monitoraggio: € 2.000,00

Per contribuire:

Ass. Silenziosi Operai della Croce ONLUS
Cod. Fisc. 80159770587
CRRF “Monsignor Luigi Novarese”
Località Trompone
13040 Moncrivello (VC)

Banca Prossima s.p.a.:
Conto intestato a:
Associazione Silenziosi Operai della Croce ONLUS
IBAN: IT 44 T 03359 01600 100000062143
Causale: (Nome e Cognome) – (tipo di contributo)

NB: la donazione è deducibile. L’Associazione “Silenziosi Operai della Croce” è una ONLUS. Ai sensi dell’Art. 13 del Decreto Legislativo 4/12/97, ogni donazione a suo favore è deducibile (o detraibile) per Persone Fisiche e per Società

  • per le persone fisiche:
    – l’erogazione è detraibile dall’imposta lorda ai fini IRPEF per un importo pari al 19%   dell’erogazione stessa, sino ad un valore massimo di € 2.065,83 (art. 15, i-bis) del D.P.R. 917/1986);
    – l’erogazione è deducibile dal reddito dichiarato fino al 10% del reddito dichiarato stesso e comunque fino a € 70.000,00, ai sensi della cosiddetta “Legge più dai meno versi” (art. 14 del Decreto Legge 35/2005 convertito in legge n. 80 del 2005).
  • per le società:
    – l’erogazione è deducibile per un importo non superiore a € 2.065,83 o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art. 100, lettera h) del D.P.R. 917/1986;
    – l’erogazione è deducibile dal reddito dichiarato fino al 10% del reddito dichiarato stesso e comunque fino a € 70.000,00, ai sensi della cosiddetta “Legge più dai meno versi” (art. 14 del Decreto Legge 35/2005 convertito in legge n. 80 del 2005).

Per maggiori informazioni: scarica il volantino.

Qualsiasi sarà il tuo contributo ti ringraziamo di cuore.
Nessun contributo è piccolo,
se fatto secondo quanto deciso nel proprio cuore.