Il 14 e 15 settembre weekend al Santuario di Moncrivello con i mezzi d’epoca

Conto alla rovescia per la settima edizione di Motori e sapori al Trompone. La fortunata manifestazione divenuta negli anni un appuntamento fisso per appassionati e abitanti del territorio, si terrà il prossimo weekend, sabato 14 e domenica 15 settembre. Centinaia di mezzi d’epoca, tra camion, trattori, auto e moto, si ritroveranno presso il Santuario della Beata Vergine del Trompone di Moncrivello, Vercelli, per un fine settimana organizzato dai Silenziosi Operai della Croce all’insegna della solidarietà e del divertimento. Scopo della manifestazione è proseguire con la raccolta fondi per realizzare il progetto Healing Garden: rendere non soltanto accessibile e completamente usufruibile l’ampio parco adiacente al Santuario, ma anche creare un giardino terapeutico, Il Giardino delle Stagioni, per gli ospiti sia dell’RSA “Virgo Potens” che della Casa di cura “Mons. Luigi Novarese”.

Al via con gli appuntamenti sabato 14 settembre con il ritrovo in mattinata a Stroppiana presso la collezione di camion d’epoca “Marazzato”. Partenza nel primo pomeriggio e arrivo presso il Complesso del Trompone dove alle 16.30 si terrà il “battesimo della sella” con l’Asd Circolo Ippico Arcobaleno” e a seguire la dimostrazione dei “pony games2. Dopo la cena ci sarà la serata danzante con il complesso musicale Giuliano e i Baroni.

Domenica invece giornata intensa sin dalla mattina con la “Camminata della solidarietà” dalle ore 9 presso il Santuario in collaborazione con l’associazione “Andumaapè”. Alle ore 10 ci sarà la santa messa in Santuario animata dalla banda musicale “la Fiorita” di Mazzè e a seguire la benedizione dei mezzi d’epoca. Alle ore 11.30 partirà il giro turistico delle auto storiche che si snoderà da Moncrivello lungo il lago di Candia con sosta aperitivo a Mazzè e rientro nel parco del Trompone.

Tra le numerose iniziative che ci saranno durante la giornata di domenica l’Associazione Nazionale Carabinieri faranno l’esibizione con i droni per il controllo aereo e la progettazione condivisa al “Diseg” del Politecnico di Torino con la “Virtual Reality – DrowingTotheFuture.

Dopo il pranzo di solidarietà alle ore 12.30 durante il pomeriggio ci sarà lo show di cucina creativa “Cucina wow”, il giro sui pony dalle ore 15,30, alle 16.30 la dimostrazione dei Vigili del fuoco e alle 17 le danze classiche e latino americano dei ragazzi della “Dance e Music” di Elena e Christian Bono di Cigliano.

Motori e sapori accoglierà durante la giornata di domenica alcuni gruppi e associazioni del territorio come agli “Alfisti”, gli “Amici dell’aia”, e il Pullman Azzurro della Polizia di Stato: un’aula scolastica multimediale dove i poliziotti della Stradale diventano “maestri di sicurezza” e attraverso lezioni a base di giochi a tema, filmati e cartoni animati insegnano ai più piccoli le regole della sicurezza.