Quarta edizione delle «Tromponiadi: vinci la vita con il gioco di squadra». Domenica 30 giugno presso il Santuario del Trompone di Moncrivello (VC) si terrà la manifestazione, patrocinata dal Comune, che unisce ragazzi con disabilità e non, in una giornata all’insegna dello sport. Per l’occasione saranno organizzati dai Silenziosi Operai della Croce giochi di squadra e momenti di divertimento alternati a spunti di riflessione.

Appuntamento dalle ore 9.30 per l’iscrizione e la colazione mentre a seguire Marco Pentagoni, ventenne di Vercelli campione paralimpico nei 100 metri e nel salto in lungo, incontrerà i ragazzi presenti e parlerà della sua esperienza di atleta disabile.

Dopo la messa itinerante celebrata da don Alberto Carlevato, parroco di Tonengo, Mazzé e Villareggia, vi sarà il pranzo al sacco. Dalle 14.15, invece, al via le Tromponiadi con l’arrivo della fiaccola e l’accensione del «braciere olimpico». Alle 17.15 spazio a “Touch è”, l’esibizione di scherma storica con i campioni internazionali di duello storico dell’Accademia di Scherma “I duellanti”. Alle 17.45 la giornata si concluderà con la premiazione e la merenda.

Il costo dell’iscrizione è di 8 euro e comprende la colazione di benvenuto, la merenda, la maglietta delle “Tromponiadi” e l’assicurazione in caso di infortunio.

 

Tromponiadi 2019 Tromponiadi 2019_2