Servizi

Orientamento

Orientare significa fornire un aiuto per operare una scelta coerente con la propria personalità, le proprie capacità e le proprie aspirazioni. Orientare significa fornire strumenti formativi e informativi affinché le persone possano effettuare scelte scolastiche, universitarie e professionali coerenti, autonome e consapevoli.

Le azioni proposte possono essere ricondotte a 4 tipologie:

1. INFORMAZIONE ORIENTATIVA:

Azioni di INFORMAZIONE, anche tramite incontri fissati su appuntamento, centrate su:

  • Approfondimento dell’offerta formativa
  • Approfondimento dell’offerta formativa delle altre Agenzie presenti sul territorio
  • Approfondimento dei servizi di pubblica utilità offerti dalle istituzioni, associazioni e realtà locali: è questo un livello particolarmente cruciale per le persone migranti, che spesso necessitano di un effettivo “orientamento territoriale” verso quelle strutture in grado di trovare risposte puntuali ad esigenze di tipo abitativo, sanitario, legale.

2. FORMAZIONE ORIENTATIVA:

All’interno di gran parte dei corsi da noi realizzati, così come nell’ambito di progetti di politiche attive del lavoro in collaborazione con i Centri per l’Impiego locali, dedichiamo specifici momenti di formazione allo sviluppo di competenze per la ricerca attiva del lavoro, quali:

  • comporre il proprio curriculum vitae sulla base di un “bilancio” delle proprie risorse
  • predisporre lettere di presentazione/autocandidatura
  • individuare i canali informativi che offrono opportunità di lavoro (siti internet, giornali e pubblicazioni, uffici pubblici e agenzie private)
  • affrontare il colloquio di lavoro
  • “leggere” le tendenze del mercato del lavoro
  • acquisire un metodo di ricerca

Non mancano occasioni di accompagnamento a certi servizi del territorio (es. Centri per l’Impiego, Informagiovani, altri uffici preposti all’orientamento professionale) con l’obiettivo di imparare ad interagire con essi e raccogliere autonomamente le informazioni utili alla concretizzazione del proprio progetto professionale.

3. CONSULENZA ORIENTATIVA:

In particolari momenti di snodo, e quindi di scelta, nel cammino formativo e/o lavorativo della persona, la consulenza orientativa è l’azione che facilita un processo di assunzione di responsabilità da parte della persona stessa, che si attiva nella ricerca di soluzioni.
La consulenza interviene quindi sulla elaborazione del problema orientativo focalizzandosi sull’individuazione di strategie di fronteggiamento.
I compiti orientativi sono connessi a situazioni di transizione che possono impegnare adulti e giovani, siano essi studenti, lavoratori, disoccupati, quali ad esempio:

  • processi decisionali – situazioni di scelta che caratterizzano alcuni passaggi del percorso formativo/lavorativo della persona: scelta posto obbligo, post diploma, processi di mobilità sul lavoro
  • inserimenti organizzativi – fasi di passaggio fra cicli di studio, impatto con il mercato del lavoro, inserimento in esperienze di “impatto controllato” tramite stage, tirocini e alternanza scuola-lavoro
  • crisi di ruolo – situazioni critiche legate a fenomeni di abbandono e dispersione scolastico-formativa o dovute alla perdita del lavoro

L’attività di consulenza si colloca come servizio specialistico di orientamento: opera su appuntamento e ne sono definiti tempi e orari di accesso personalizzati.

 

4. SOSTEGNO ORIENTATIVO ALL’INSERIMENTO LAVORATIVO

Tale sostegno di realizza attraverso:

  • l’attivazione di stage, tirocini, progetti in alternanza scuola-lavoro;
  • il contatto diretto con strutture convenzionate:  in relazione alle attività formative e di stage, la nostra Agenzia Formativa dispone di una banca dati, annualmente aggiornata, relativa alle aziende con le quali collabora, che fanno parte di un registro di aziende accreditate e da cui provengono periodicamente richieste di personale.

Sportello Orientamento Lavoro

Orientare significa fornire un aiuto per operare una scelta coerente con la propria personalità, le proprie capacità e le proprie aspirazioni. Orientare significa fornire strumenti formativi e informativi affinché le persone possano effettuare scelte scolastiche, universitarie e professionali coerenti, autonome e consapevoli.

Lo Sportello Orientamento Lavoro segue e aiuta chi desidera operare una scelta offrendo aiuto e strumenti per:

  • Valutare le proprie capacità e caratteristiche personali e professionali;
  • Reperire e utilizzare le informazioni sulle opportunità di lavoro e di formazione;
  • Definire il proprio obiettivo formativo e lavorativo;
  • Apprendere le tecniche di ricerca attiva del lavoro (curriculum vitae, lettera di accompagnamento, colloquio di selezione);
  • Analizzare i settori e le figure professionali più richieste dal mondo del lavoro e la compatibilità con il proprio curriculum vitae.

Obiettivo Orientamento Piemonte

Attraverso l’Intervento Strutturale Regionale “Obiettivo Orientamento Piemonte“, la Regione Piemonte, d’intesa con istituzioni, raggruppamenti territoriali di operatori, formatori ed insegnanti, propone un sistema integrato con una rete di oltre 170 sportelli territoriali, un’area web dedicata, un pacchetto di guide on line, occasioni di aggiornamento, eventi territoriali ed attività che, mettendo a sistema e valorizzando buone prassi sperimentate, consentono ai ragazzi e alle loro famiglie scelte consapevoli in tutta la filiera istruzione-formazione-mondo del lavoro.

MATERIALI DA CONVEGNI ED EVENTI FORMAZIONE
Sono a disposizione per il download:
> approfondimenti sull’orientamento e sul sistema regionale
> materiali di aggiornamento per la rete degli orientatori

Per maggiori approfondimenti, consultare il sito
www.regione.piemonte.it/orientamento

Obiettivi e Azioni:

ORIENTAMENTO – 1
Sportello informativo (gratuito) presso la nostra Agenzia Formativa

ORIENTAMENTO – 2
Colloquio intervista individuale. Colloquio con un orientatore al fine di individuare e/o documentare il bisogno orientativo (analisi della domanda) e a delineare la domanda orientativa individuale per una successiva esplorazione finalizzata alla definizione della progettualità individuale.

ORIENTAMENTO – 3
Open day orientativi
Presentazione da parte di orientatori di informazioni relative alle offerte formative dell’Agenzia in presenza con visite dei locali della formazione oppure online con video dimostrativi presenti sul sito web

ORIENTAMENTO – 4
Colloqui orientativi
Colloquio di consulenza orientativa per migliorare la conoscenza di sé al fine di definire meglio il proprio progetto individuale (conferma, miglioramento, potenziamento della scelta già individuata o in fase di definizione), verifica della coerenza del proprio progetto.

 

Per maggiori informazioni contatta la Segreteria:

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00

Tel. 0161/426647

mail: formazione@trompone.it