Centralino (+39) 0161 426161 – Orari Prenotazioni: Lun/Ven 08.30-12.30

Ricoveri: ricoveri@trompone.it | Prenotazioni ambulatoriali cup@trompone.it

Iscrizioni al nuovo test OSS sino al 25 gennaio

Calendario che agevola gli studenti lavoratori

 

Un nuovo corso per diventare Operatore Socio Sanitario. Presso il Complesso sanitario del Santuario del Trompone di Moncrivello, Vercelli, è possibile sino al prossimo 25 gennaio iscriversi alla prova di selezione prevista per il 26 gennaio 2023 alle ore 9 contattando la segreteria dell’Agenzia formativa della Casa di Cura “Mons. Luigi Novarese” di Moncrivello (0161/426.524) o al link https://www.trompone.it/centro-formativo/corsi-professionali/.

Sono 25 i posti disponibili e il corso, organizzato dai Silenziosi Operai della Croce e approvato dalla Regione Piemonte, avrà la durata di 1000 ore ed è rivolto ai maggiorenni, occupati e disoccupati in possesso del diploma di licenza di scuola secondaria di primo grado. Questo corso, diversamente dagli altri tenutisi in precedenza, è strutturato con un calendario che agevola gli studenti lavoratori perché concentrato su tre giorni settimanali. Oltre a lezioni frontali, prevede un ampio periodo di stage che sarà definito individualmente. L’Operatore Socio Sanitario svolge attività indirizzate, ad esempio, a soddisfare i bisogni primari della persona in contesti diversi quali residenze per anziani, ospedali, servizi semiresidenziali e comunità alloggio, assistenza domiciliare, e si impegna a favorire il benessere e l’autonomia della persona. Le attività dell’operatore sono inoltre rivolte alla persona e all’ambiente e si concretizzano nell’ascolto, nell’osservazione e comunicazione con la persona assistita e la sua famiglia, all’assistenza diretta e all’aiuto domestico e a interventi igienico-sanitari e di carattere sociale oltre al supporto gestionale organizzativo e formativo. Il corso realizzato all’interno del complesso del Trompone, infine, permette di apprendere con una modalità di stretta interazione con le attività sanitarie e socio sanitarie presenti in loco, interagendo con professionisti validi ed aggiornati e con la possibilità di sperimentare metodologie ed attrezzature all’avanguardia. Inoltre, all’interno del corso, viene dato ampio spazio alla formazione umana ed allo sviluppo di capacità relazionali che divengono parte integrante e portante del prendersi cura di persone ammalate e fragili.

Read More

Da Moncrivello ad Amsterdam. Convegno internazionale sulla Sclerosi Multipla

Protagonista un’equipe medica della Casa di Cura “Monsignor Luigi Novarese”.

Da Moncrivello ad Amsterdam. Un’equipe medica ha presentato al 38mo Congresso ECTRIMS (European Committe for Treatment and Research in Multiple Sclerosis), svoltosi ad Amsterdam dal 26 al 28 ottobre scorso, i progetti in corso e gli studi effettuati presso la Casa di Cura “Mons. Luigi Novarese” in merito ai trattamenti della Sclerosi Multipla. L’incontro ha visto la partecipazione di oltre 7 mila delegati in presenza e circa 2 mila connessi online provenienti da 110 paesi. Tra loro, il team di Moncrivello, guidato dal primario Claudio Solaro, medico specialista in neurologia e fisiatria. “I numerosi incontri che si sono tenuti durante le giornate hanno sottolineato l’importanza di un approccio riabilitativo precoce in pazienti affetti da Sclerosi Multipla, in grado di preservare e incrementare la ‘riserva cerebrale’, un meccanismo di protezione dal danno cerebrale”, commenta il professor Solaro che spiega: “proprio in quest’ambito abbiamo presentato due relazioni e un progetto relativi alla nostra recente esperienza presso la Casa di Cura ‘Mons. Luigi Novarese’”. “Valutazione delle difficoltà lavorative in soggetti con Sclerosi Multipla e correlazione con fattori socio-demografici e di performance” è il titolo dello studio presentato dalla terapista occupazionale Erica Grange che ha permesso di valutare 77 persone affette da Sclerosi Multipla seguite presso il CRRF “Mons. Luigi Novarese” e il Centro SM dell’ IRCCS Fondazione Mondino di Pavia. “Abbiamo valutato quali soggetti siano a rischio della perdita del posto di lavoro a causa della combinazione di maggiori livelli di fatica fisica e mentale e maggiore presenza di sintomi depressivi”, argomenta Grange. La seconda relazione esposta dalla terapista Rachele Di Giovanni si concentrava sull’utilizzo di un trattamento per la riduzione della spasticità in persone con Sclerosi Multipla attraverso l’utilizzo delle onde d’urto radiali. “Nello studio è stato introdotto un elemento innovativo, l’elettromiografia di superficie, per la valutazione dei diversi tipi di spasticità prima e dopo il trattamento”, spiega Di Giovanni.

L’ultimo progetto, invece, ancora in corso presso la clinica di Moncrivello, dal titolo “Exergaiming domiciliare per migliorare la funzione cognitive nella sclerosi multipla: lo studio Extremus”, è coordinato dal dott. Prosperini Luca dell’ospedale San Camillo-Forlanini di Roma, coinvolge 5 centri distribuiti sul territorio Italiano, tra cui proprio il CRRF “Mons. Luigi Novarese”. Lo studio prevede tre diversi tipi di trattamento domiciliare del paziente. Il trattamento cognitivo su tablet, quello cognitivo su tablet placebo e infine il trattamento dell’equilibrio tramite un gioco di sport commerciale. L’obiettivo è di dimostrare l’efficacia del trattamento di equilibrio sia sulle funzioni cognitive che su quelle motorie. Il trattamento ha una durata totale di 8 settimane, suddivisi in sessioni da 30 minuti, per 5 giorni a settimana. La prima fase dello studio ha permesso di sottoporre al trattamento 60 persone con Sclerosi Multipla e di dimostrare l’efficacia del trattamento tramite videogioco sia sulla funzione cognitiva di velocità di processamento delle informazioni, sia sulla abilità di camminare e sull’equilibrio. “Sono molto soddisfatto delle attività di ricerca che sono in corso presso la Casa di cura ‘Mons. Luigi Novarese’ – conclude il professor Solaro – soprattutto nell’ambito riabilitativo in soggetti con Sclerosi multipla, ma anche in altre patologie neurologiche quali la malattia di Parkinson, Ictus e polineuropatie. Nello specifico per quanto concerne i progetti di ricerca in Sclerosi Multipla non possiamo trascurare il supporto della Fondazione Italiana Sclerosi Multipla e della Fondazione Cassa i risparmio di Torino”.

Read More

Iscrizioni al Corso OSS entro il 5 ottobre

E’ ancora possibile iscriversi entro il prossimo 5 ottobre al Test di selezione del nuovo corso per diventare Operatore Socio Sanitario. Il test d’ingresso si svolgerà il 10 ottobre alle ore 9 presso il Complesso sanitario del Trompone di Moncrivello ed è possibile iscriversi e prendere le informazioni necessarie contattando la segreteria dell’Agenzia formativa della Casa di Cura “Mons. Luigi Novarese” di Moncrivello (0161/426.524) o presso il sito internet www.trompone.it al link https://www.trompone.it/centro-formativo/corsi-professionali/.

Il corso, organizzato dai Silenziosi Operai della Croce e approvato dalla Regione Piemonte, avrà la durata di 1000 ore ed è rivolto ai maggiorenni, occupati e disoccupati in possesso del diploma di licenza di scuola secondaria di primo grado. Il corso, oltre a lezioni frontali, prevede un ampio periodo di stage che sarà definito individualmente. L’Operatore Socio Sanitario svolge attività indirizzate, ad esempio, a soddisfare i bisogni primari della persona in contesti diversi quali residenze per anziani, ospedali, servizi semiresidenziali e comunità alloggio, assistenza domiciliare, e si impegna a favorire il benessere e l’autonomia della persona. Le attività dell’operatore sono inoltre rivolte alla persona e all’ambiente e si concretizzano nell’ascolto, nell’osservazione e comunicazione con la persona assistita e la sua famiglia, all’assistenza diretta e all’aiuto domestico e a interventi igienico-sanitari e di carattere sociale oltre al supporto gestionale organizzativo e formativo. Il corso realizzato all’interno del complesso del Trompone, infine, permette di apprendere con una modalità di stretta interazione con le attività sanitarie e socio sanitarie presenti in loco, interagendo con professionisti validi ed aggiornati e con la possibilità di sperimentare metodologie ed attrezzature all’avanguardia. Inoltre, all’interno del corso, viene dato ampio spazio alla formazione umana ed allo sviluppo di capacità relazionali che divengono parte integrante e portante del prendersi cura di persone ammalate e fragili.

Read More

CORSO ECM – SCLEROSI MULTIPLA 2022: NUOVE TERAPIE FARMACOLOGICHE E RIABILITATIVE

Responsabile scientifico dott. Solaro Claudio

Destinatari: Medici, Infermieri, Fisioterapisti e Terapisti Occupazionali

Articolazione del corso Il corso della durata di una giornata si svolgerà giovedì 9 giugno 2022

Assegnazione dei crediti ECM  Verranno assegnati 8 crediti ECM esclusivamente ai discenti che soddisferanno i seguenti requisiti:

  • presenza al corso (90% del monte ore)
  • superamento della verifica finale
  • compilazione del questionario di gradimento del corso e dei docenti

Per ulteriori informazioni e per visionare il programma e per accedere alla scheda di iscrizione CLICCA QUI

 

CORSO A PARTECIPAZIONE GRATUITA

Per iscriverti al corso clicca qui

Read More

CORSO ECM – LE FUNZIONI ESECUTIVE ATTENTIVE – FEA E LORO STIMOLAZIONE IN ETA’ EVOLUTIVA

Responsabile scientifico dott.ssa Eva Benso

Docenti dott.ssa Eva Benso

Destinatari: Logopedisti

Articolazione del corso Il corso della durata di due giornate si svolgerà giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio 2022

Assegnazione dei crediti ECM  Verranno assegnati crediti ECM esclusivamente ai discenti che soddisferanno i seguenti requisiti:

  • presenza al corso (90% del monte ore)
  • superamento della verifica finale
  • compilazione del questionario di gradimento del corso e dei docenti

Pere ulteriori informazioni e per visionare il programma e per accedere alla scheda di iscrizione clicca qui

 

Costo di partecipazione e modalità di pagamento

Mediante bonifico bancario intestato a SILENZIOSI OPERAI DELLA CROCE – ONLUS presso BANCA INTESA SAN PAOLO SPA

IBAN: IT73R0306909606100000062137

Specificando in causale: NOME COGNOME e ISCRIZIONE CORSO LE FUNZIONI FEA E LORO STIMOLAZIONE IN ETA’ EVOLUTIVA. E’ possibile effettuare bonifici cumulativi specificando in causale tutti gli estremi utili per ricondurre il pagamento al singolo partecipante.

Costo di partecipazione 150,00 Euro (da versare solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti)

Per iscriverti al corso clicca qui

Read More

CORSO ECM “OSTEOPOROSI E IPOVITAMINOSI D: UPDATE SU DIAGNOSI E TERAPIA”

Responsabili scientifici dott. Solaro Claudio e dott.ssa Gassino Valentina

Destinatari: Medici, Infermieri, Fisioterapisti e Terapisti Occupazionali

Articolazione del corso Il corso della durata di un pomeriggio si svolgerà giovedì 28 aprile 2022

Assegnazione dei crediti ECM  Verranno assegnati 5 crediti ECM esclusivamente ai discenti che soddisferanno i seguenti requisiti:

  • presenza al corso (90% del monte ore)
  • superamento della verifica finale
  • compilazione del questionario di gradimento del corso e dei docenti

Per ulteriori informazioni e per visionare il programma e per accedere alla scheda di iscrizione CLICCA QUI

 

Costo di partecipazione e modalità di pagamento

Mediante bonifico bancario intestato a SILENZIOSI OPERAI DELLA CROCE – ONLUS presso BANCA INTESA SAN PAOLO SPA

IBAN: IT73R0306909606100000062137

Specificando in causale: NOME COGNOME e ISCRIZIONE CORSO OSTEOPOROSI 2022. E’ possibile effettuare bonifici cumulativi specificando in causale tutti gli estremi utili per ricondurre il pagamento al singolo partecipante.

Costo di partecipazione 50,00 Euro (da versare solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti)

Read More